«Balbi è riuscito nell’impresa di scrivere un libro divulgativo bellissimo e prezioso. In suo aiuto, una lingua chiara, colloquiale, di chi, come Galileo nel passo precedente, ha compreso a fondo la complessità dei fenomeni e li restituisce con semplicità, con sintesi felice, con ironia.» — Tiziano Colombi, Treccani Magazine

«Balbi ha scelto storie di scienziati del passato per rendere evidente quali ricadute, anche sul piano pratico, hanno avuto le loro scoperte sul lungo periodo. Conoscerle significa aggiungere un pezzo di conoscenza necessario per una cittadinanza consapevole. È la convinzione di uno scienziato e abile divulgatore che sa che le scelte attuali della politica e della società si basano spesso su tecnologie, tecniche e, in ultima analisi, portati scientifici.» — Marco Boscolo, Le Scienze

TUTTI I GRANDI PROTAGONISTI della storia della scienza hanno qualcosa in comune: un’ingenua, entusiastica curiosità, l’abitudine di osservare, la consapevolezza di non possedere a priori la verità. È l’atteggiamento dei “cercatori di meraviglia” che da sempre anima chi tenta di capire il mondo interrogando direttamente la natura (con risultati migliori dopo Galileo, grazie all’uso sistematico del metodo sperimentale). Per mostrare guesto approccio in azione, Amedeo Balbi, astrofisico e brillante divulgatore, ha individuato sei grandi domande che potrebbe porre anche un bambino (La Terra si muove o sta ferma? Perché le cose cadono verso il basso? Cos’è l’elettricità? Cos’è il calore? A che velocità viaggia la luce? Di cosa è fatta la materia?) e racconta come nei secoli gli scienziati si siano cimentati a rispondere. Arriva così a intessere storie affascinanti come quelle di Faraday, il libraio che inventò la dinamo, o di Becquerel, scopritore della radioattività, o di Cavendish che “pesò la Terra”, solo per citarne alcune. E, in tutto questo, ci dimostra che la scienza non è una materia fredda e asettica, ma un percorso appassionante fatto da persone in carne e ossa, innamorate dell’universo e con l’ossessione di capirlo.


Vincitore del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica 2015

Proclamazione | FotoComunicato stampa CNR | Comunicato stampa Università Tor Vergata


Cercatori di meraviglia
Storie di grandi scienziati curiosi del mondo

Rizzoli (2014)
252 pagine, 18€
ISBN-10: 8817072710
ISBN-13: 978-8817072717

Acquista su


“Cercatori di meraviglia” su Anobii


Leggi un estratto su il Post


Recensioni, interviste, ecc.